Nighthawks + Anna Maria Jopek & Dominic Miller
Published 6/13/2011 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Due tipi con le facce da duri ma dal cuore tenero: eccoli, sono i Nighthawks. Ne avevo parlato tempo fa, e torno ad occuparmene oggi perché nel frattempo hanno prodotto un nuovo album intitolato Today. Lo stile è il medesimo: ritmiche intriganti, spruzzatine di elettronica, e la magnifica tromba sordinata di Reiner Winterschladen in primo piano. A dirla proprio tutta, ho potuto ascoltare solo qualche brano su internet, perché non essendo distribuiti in Italia sto ancora aspettando di poter comprare il loro CD su qualche negozio online, facendomelo spedire dall'estero (sì, sono uno dei pochi rimasti che è ancora legato al supporto fisico. Schifo gli Mp3, e mi compiaccio del mio essere vetusto). Quello che ho sentito, però, mi è piaciuto molto, al pari di ciò che hanno già realizzato in passato. Vi segnalo la canzone di punta, Małe Tęsknoty, che si fregia della collaborazione di due grandi artisti: la magnifica Anna... read more ❯
“Votare, oh oh” – La canzone che fa bene al quorum.
Published 6/10/2011 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Roy Paci, accompagnato dagli Aretuska, ci ricorda con un simpatico remake di “Volare” che domenica 12 e lunedì 13 giugno si vota per quattro referendum: 1. Privatizzazione dell’acqua, 2. Profitti sull’acqua, 3. Energia nucleare 4. Legittimo impedimento. Ascoltate questa originale versione che invita a “Votare”, informatevi per bene… e fate il vostro dovere! read more ❯
RaiTunes, di Alessio Bertallot.
Published 6/9/2011 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Recentemente, scorrazzando tra le frequenze radiofoniche, mi è capitato di sintonizzarmi su Radio2 in tarda serata (prima di mezzanotte), e di scoprire un programma musicale come non ne sentivo da diversi anni. “Finalmente un po’ di buona musica, e di quella che non si sente facilmente in radio!”, ho pensato.Raitunes, condotto da Alessio Bertallot, è così: un programma di “altri suoni, dubstep, drum’n'bass, nu soul, jazz bastardo” (come spiega sinteticamente la sigla di apertura). A parte che il programma merita di essere ascoltato semplicemente per la voce di Alessio – calda e tranquilla come si confà alla fascia oraria tra le 22.30 e mezzanotte, orario in cui la trasmissione va in onda dal lunedì al venerdì – c’è un’altra cosa molto particolare: l’interazione con il pubblico. Un po’ come nelle piccole radio private negli anni ’70/’80, ci sono le “canzoni su richiesta”, solo che il tutto è aggiornato ai tempi di oggi... read more ❯
Un pigro e grasso Batman per i Fair Ohs.
Published 6/8/2011 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Su segnalazione di Beatrice ho scoperto i Fair Ohs, trio londinese che il prossimo 6 luglio pubblicherà l'album di debutto intitolato "Everything is dancing". Qui sotto potete vedere il video dell'omonimo singolo, in cui un buffissimo e inedito Batman si dedica ad eroiche imprese mangerecce coadiuvato dall'inseparabile Robin e sognando la California. Dura, la vita del supereroe! Se vi piace la musica di questa band, potete scaricare il singolo (gratis), ascoltare altre canzoni sul loro MySpace, o prenotare l'album (che esce sia in vinile che in CD). Io, in attesa dell'uscita del loro disco, credo che andrò a farmi un tuffo in piscina. Proprio come Batman, sì! read more ❯
Metti 5601 chitarristi a Wrocław per suonare "Hey Joe".
Published 6/7/2011 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Mi ci sono trovato per puro caso: il 30 aprile ero a Wrocław (Breslavia, in Polonia) per passare un piacevole weekend, e in mezzo a cosa mi vado a trovare? A 5601 chitarristi che suonano insieme "Hey Joe", di Jimi Hendrix, per battere un Guinness dei primati! Fantastico! Stentavo a crederci! Eppure avevo avuto quel colpo di fortuna, perché si è trattato di un colpo d'occhio notevole. Chitarristi dappertutto! Una città invasa. Chitarristi seduti sulle panchine, per terra, in giro con le chitarre nei foderi o semplicemente tra le mani. Una pacifica invasione. Purtroppo quel giorno non avevo con me nemmeno un ukulele, e quindi mi sono limitato a fare un video e alcune foto. Qui sotto potete vedere il video del momento clou, ovvero quello dell'esecuzione di "Hey Joe", sia in versione lunga, che (per chi non ha pazienza) in versione corta, solo con il finale della canzone (e tutte le... read more ❯