Blog di musica e giornalismo musicale italiano (2): intervista a Roberto Mastrosimone di Wanderer's Blog.
Published 8/27/2014 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Dopo l'intervista a Bruno Conti di Discoclub, prosegue la serie di interviste a blogger e giornalisti musicali che scrivono su un proprio blog. Le domande sono sempre le stesse, per mettere in evidenza sia punti in comune che i punti di vista diversi sugli stessi argomenti. Oggi è il turno di Roberto Mastrosimone, che sul suo blog Wanderer's Blog si occupa di musica classica. Quando hai pubblicato il primo post sul tuo blog, e perché hai deciso di aprirne uno? «Nel novembre 2008. Fu più che altro un tentativo, una prova. Finora è andata bene, almeno credo...». Qual è la tua linea editoriale, e di cosa ti occupi esattamente? «Non c'è una precisa e definita linea editoriale, essendo io solo l'unico redattore del blog. Evito di "personalizzare" troppo i post e cerco di rivolgermi a un numero vasto di lettori. Evito anche di inserire riferimenti al mondo della politica, finché mi è possibile». Come immagini il... read more ❯
Pino Daniele - Vai Mo' tour 1981.
Published 8/20/2014 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
A volte un po' di nostalgia per le cose buone che ci sono state in musica anni fa spinge a spulciare il repertorio piuttosto che le ultime novità. Oggi è un po' così: vi propongo un Pino Daniele d'annata, con un filmato tratto da un concerto del 1981, ovvero dal tour Vai Mo', insieme a quella che è stata indubbiamente la sua band migliore. Insieme a Pino Daniele suonavano allora James Senese (sax), Rino Zurzolo (basso), Joe Amoruso (tastiere), Tullio De Piscopo (batteria), Tony Esposito (percussioni). Un super gruppo che in quegli anni suonava davvero alla grande. Questi sono i brani in scaletta: Chillo è nu buono guaglione Maronna mia Napule è Chi tene 'o mare Che te ne fotte Quanno chiove Yes I know my way Il mare read more ❯
Esperanza Spalding a Danzica, per Solidarity of Arts 2014.
Published 8/19/2014 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Lo scorso 16 agosto a Danzica si è svolto un mega-concerto jazz denominato Solidarity of Arts che ha tributato un grande omaggio a Esperanza Spalding, straordinaria cantante e bassista del jazz contemporaneo. L'evento ha scomodato - tra gli altri - artisti del calibro di Herbie Hancock, Wayne Shorter, Marcus Miller, che hanno suonato insieme ad Esperanza Spalding alternandosi agli altri artisti inviati. L'organizzazione ha allestito tre palchi collegati tra di loro, con un impatto visivo davvero notevole e la capacità di raccogliere un pubblico numerosissimo. Il concerto è durato quattro ore: avevo programmato di andare a Danzica per l'occasione, ma purtroppo un piccolo problema di salute mi ha impedito di essere presente. Per i più curiosi, ad ogni modo, qui sotto c'è una parte del concerto della durata di un'ora (trasmessa dalla tv polacca TVP Kultura). read more ❯
Adam Ben Ezra: un contrabbassista solista e funky.
Published 8/18/2014 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Quello che vi segnalo oggi è un contrabbassista con un talento fuori dal comune: Adam Ben Ezra. Israeliano, suona un contrabbasso a cinque corde costruito su misura, e promuove la sua musica attraverso il suo seguitissimo canale YouTube. Il suo stile lo porta ad esibirsi spesso da solo, ed è da solo che potete osservarlo nel video seguente, in cui gioca con un multieffetto e un registratore di loop. Il risultato è sorprendente. E funky. read more ❯
Un simpatico gioco musicale online: Incredibox.com.
Published 8/17/2014 in Parole di musica
Author Filippo Maria Caggiani
Oggi ho scoperto un simpatico gioco musicale disponibile online all'indirizzo Incredibox.com: per chi ama creare canzoni trafficando con i loop, può essere un simpatico passatempo. Qui non c'è niente che abbia a che vedere con un uso professionale dei loop, ma il gioco è simpatico e merita 5 minuti del vostro tempo. Potete combinare tra di loro le varie parti di una canzone vestendo i musicisti dei rispettivi "abiti sonori", che possono essere scelti tra sezioni ritmiche, di basso, melodiche e così via. È più semplice da provare direttamente che da spiegare. Qui sotto trovate il video di una prova che ho fatto con questo giochino. Il brano che ho "creato" l'ho intitolato Kind of groove. Dopo aver creato il vostro brano, potete ovviamente condividerlo oppure decidere di scaricare l'audio (ma questa seconda opzione è a pagamento). Buon divertimento! read more ❯